Menu

SEGUICI SUI SOCIAL

AgriBioDinamica | AZ. AGR. MONTE DEI ROARI
50760
single,single-post,postid-50760,single-format-standard,eltd-core-1.0.3,ajax_fade,page_not_loaded,,borderland-ver-1.9, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,side_menu_slide_with_content,width_470,paspartu_enabled,paspartu_on_bottom_fixed

AZ. AGR. MONTE DEI ROARI

AZ. AGR. MONTE DEI ROARI

DENOMINAZIONE: Az. Agr. Monte dei Roari
INDIRIZZO: Via Monte Mamaor 17 – 37067 Valeggio s/M (VR)
SITO WEB: www.montedeiroari.com
E-MAIL: montedeiroari@libero.it
TELEFONO: 3397825418
DESCRIZIONE AZIENDA (storia):
L’azienda agricola Monte dei Roari si trova sulle colline di Valeggio sul Mincio, in località Mamaor, nella zona di elezione del Custoza e del Bardolino.
Alessia Bertaiola la rileva nel 2007, dopo aver maturato diverse esperienze lavorando nei settori del Controllo Qualità e della Ricerca e Sviluppo di alcuni grandi marchi della grande distribuzione e dell’industria alimentare. La consapevolezza della quantità e del tipo di prodotti estranei all’uva utilizzati nell’enologia convenzionale porta Alessia ad intraprendere da subito un percorso di conversione biologica.
Attualmente la superficie vitata di Monte dei Roari è di circa dieci ettari, frammentati in tanti piccoli appezzamenti, su depositi morenici che a seconda delle zone presentano suoli argilloso calcarei o ferrosi. Terreni molto poveri, quasi inerti, che costringono le viti a sviluppare una naturale resistenza, favorita anche dalla presenza di porzioni di bosco che garantiscono un migliore equilibrio biologico.
I vitigni, allevati prevalentemente ad archetto veronese, sono Trebbiano, Garganega, Tocai, Malvasia, Corvina, Rondinella, Rossanella e Fernanda (varietà locale di uva Cortese) e Merlot, con le uve bianche su terreno argilloso calcareo e quelle rosse su suolo ferroso.
Le varie uve vengono raccolte a mano in tempi diversi, a seconda del livello di maturazione raggiunto, pressate separatamente e vinificate in vasche di acciaio, botti di cemento o anfore in terracotta. L’obiettivo nei prossimi anni è di utilizzare esclusivamente recipienti in cemento sia per la fermentazione che per l’affinamento, mantenendo solo alcune vasche in acciaio per fare riposare il vino prima dell’imbottigliamento.
Le fermentazioni avvengono solo con lieviti indigeni, non vengono effettuate né chiarificazioni né filtrazioni ed i livello di solfiti aggiunti, solo in alcuni vini all’imbottigliamento, è molto basso.
ATTIVITA’: produzione uva e vino
PRODOTTI CERTIFICATI AGRIBIODINAMICA: uva e vini
MARCHIO AGRIBIODINAMICA: AgriBioDinamica

az. agr. monte dei roari monte dei roari